PVP IN GENERALE (v.1)

Esisteranno tabelle separate per i giocatori PvP e PvE
Esisteranno vari tipi di PvP:

1° PvP
Si attua nelle locande. Non si usano ne armi ne armature ma il tutto avviene mediante calci, pugni, boccali di birra, etc. Conta solo l’abilità del giocatore ed un 20° lvl può cmq vincere un 80°. Si può iniziare a giocare in ogni taverna del globo dal 20° all’80° lvl. Non si muore ne si perde nulla (oggetti o exp) è solo una parte divertente aperta a chiunque in cui dimostrare le proprie abilità indipendentemente dal livello e dagli items.
Sembra sia stutturato in modo articolato.

2° PvP
Hanno accennato ad enormi zone istanziate con determinate finalità come occupare una data zona o struttura, assediare un keep, conquistare un edificio, etc. tra diversi gruppi. In questo caso penso assomigli un pò ai BG di WoW ma forse il tutto è fatto in modo + vasto e con possibilità di assedi et similia, un pò in stile warhammer insomma.
Saranno scontri a se che non riguarderanno o pregiudicheranno il resto del gioco ma che daranno cmq delle ricompense.

— 3° PvP quello principale —

TERRITORI PvE
Ci sarà la possibilità di costruire i propri paesi (solo le gilde possono farlo) con la possibilità di erigere diverse strutture come la base di gilda, la struttura dei crafter, la struttura per le macchine d’assedio, il centro sociale, il mercato e molto altro. Sembra esistano zone migliori per la costruzione e zone peggiori, il bello è che migliore è la zona in cui è situato il proprio paese e maggiori saranno le possibilità che un avventuriero passi ed entri nel proprio paese magari per acquistare ciò che produce la gilda stessa. Insomma diventano a tutti gli effetti dei veri e propri paesi anche se sono di proprietà della gilda. Esiste anche una vera e propria manutenzione della stessa altrimenti col tempo cadrà a pezzi ed a questa manutenzione partecipa ogni singolo individuo della gilda.
Sembra che tali villaggi di gilda attirino nemici NPC che possono organizzarsi per assediarli. In sostanza una volta eretto il villaggio, dopo circa 3-4 settimane, comiunceranno a sorgere nelle zone limitrofe dei villaggi di NPC (forse pitti) che col tempo si espanderanno fino a divenire una vera e propria minaccia. Inizialmente vagheranno nella zona limitrofa in modo sparso ma col tempo cominceranno a fare verie propri assedi al villaggio di gilda, + cresceranno e + diverranno forti. Ci sarà cmq la possibilità di assediarli e distruggergli i villaggi per respirare un pò di pace (momentanea). Naturalmente + sarà sofferta la vittoria combattendo avamposti o villaggi nemici + grandi maggiore sarà il loot che si potrà depredare dopo la vittoria.
Da aggiungere a tale voce sembra ci sia la possibilità per i giocatori soli, cioè coloro che non fanno parte di nessuna gilda di essere assoldati momentaneamente nell’aiuto atto a distruggere un nemico troppo forte. Costoro per il servizio naturalmente saranno ricompensati dalla gilda penso in modo aiutomatico attraverso il loot conquistato.
In definitiva ogni villaggio di gilda dovrebbe avere anche un luogo di reclutamento momentaneo (per es. un tabellone nel centro della piazza) dove l’avventuriero di turno si possa segnare per aiutare il villaggio/gilda di turno nella lotta contro determinati nemici che essi siano creature/boss troppo ardue o villaggi NPC particolarmente minacciosi, il tutto senza impegno a lungo termine del giocatore solitario. Penso abbiano escogitato questa formula per dare la possibilità a chi vuole fare una vita solitaria di partecipare cmq a tali eventi anche se in definitiva i veri utili li ha la gilda che può erigere nuove strutture e potenziarsi col tempo.

TERRITORI PvP
Esisteranno delle zone molto vaste per coloro che amano il PvP puro, questi avranno la possibilità di costruire veri e propri Battlekeep con la maggior parte delle strutture e funzionalità dei villaggi delle zone tranquille (PvE). La differenza principale dalla tipologia precedente sarà che il nemico non sarà + il villaggio NPC ma bensì un altro Battlekeep nei paraggi creato da un altra gilda. Tali guerre saranno organizzate in una modalità udite udite [u]Corporazione contro Corporazione[/u] a cui stanno lavorando proprio in questo periodo, sembra cmq che rimarrà la libertà di impersonare qualsiasi classe di qualsiasi popolo. Info + approfondite in tale senso si avranno in futuro. :gnamgnam:

GLI ITEMS
Vorrei terminare questo articolo specificando un punto che mi sembra fondamentale. In AoC non vi è la rincorsa agli item in modo così marcato come in altri MMORPG, questo perchè l’abilità del giocatore sarà sempre la voce principale (oltre al livello e le abilità penso). Hanno specificato che non ci sarà mai un arma obsoleta e che anche le migliori armi non creeranno mai un distacco incolmabile con i giocatori muniti di armi minori.

Esisteranno 2 tipologie di armi:

  • quelle craftate che avranno delle scanalature dove inserire delle pietre preziose, ogni pietra darà determinati bonus all’arma rendendone ognuna diversa dall’altra asseconda delle scelte del giocatore. Naturalmente esisteranno sia armi di diversa fattura che pietre di maggior pregio e conseguentemente con maggiori bonus
  • esisteranno anche le armi da prendere dai mob e alcune di alto livello da creature particolarmente ostiche (quelle non craftate insomma). Queste saranno cmq di ottimo livello ma non avranno le scanalature quindi non sarà possibile inserire alcuna pietra preziosa. Tali armi avranno già delle proprietà ben precise di base che non potranno essere modificate.
Annunci

~ di Cata su 27 aprile 2006.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: