(2.0) REAL COMBAT

2

2.1 – Come funziona il sistema di combattimento in AoC?
I giocatori avranno il completo controllo in tempo reale dei loro
attacchi e dovranno prendere decisioni strategiche in relazione al loro
comportamente nei confronti del nemico che stanno affrontando.
Questo approccio e’ stato chiamato Real Combat.

2.2 – Cos’e’ il Real Combat?
Quando il giocatore combatte con una spada, un’ascia o una qualsiasi
altra arma da corpo a corpo in AoC deve direzionare in tempo reale i
proprio colpi. A differenza degli altri giochi in cui basta puntare con
il mouse e clicare il tasto “attacca”, in AoC il giocatore deve
eseguire l’attacco personalmente in una delle 6 direzioni possibili.
Questo significa che sara’ possibile colpire piu di un nemico con un
singolo colpo, se l’arma che si brandisce tocca piu nemici
contemporaneamente.

2.3 – Bello per i fighter ma per i pg con armi da lancio?
Anche le armi da lancio verranno gestite con il real combat.
Infatti a differenza degli altri giochi dove basta cliccare il
bersaglio per fare fuoco, in AoC il giocatore dovra’ incoccare, mirare
e scoccare tutto in tempo reale e manualmente attraverso una visuale
single player.
Questo rende le armi da lancio piu efficaci ma molto piu difficili da
usare.

2.4 – Questo significa che le skill del giocatore sono obsolete?
Assolutamente no! AoC ha un complesso sistema di skill. Il giocatore
avra’ caratteristiche, capacita’ e abilita’ che descriveranno quando
forte e flessibile egli sia.

2.5 – Che cosa sono queste formazioni eseguite dai giocatori di cui continuo a sentir parlare?
Questa e’ un’altra caratteristica unica di AoC. I giocatori (ma anche
gli npc controllati dal pc) saranno in grado di formare delle
formazioni che ne aumenteranno il danno e la difesa, oltre a fornire
loro la possibilita’ di mettere a segno attacchi speciali.
Ogni formazione avra’ un leader che potra’ designare per ognuno dei
giocatori nella formazione un posto particolare. Ogni giocatore dovra’
posizionarsi esattamente dove gli e’ stato indicato affinche’ la
formazione funzioni al massimo del suo potenziale.
Le formazioni saranno molto utili non solo in pvp ma anche in pve, ogni
giocatore puo’ uscire dalla formazione in ogni momento ma perdera’ i
vantaggi che aveva ottenuto e la formazione che ha lasciato sara’ meno
effettiva. La maggior parte delle formazioni funzionera’ con una logica di sasso/carta/forbice, ad esempio una formazione di cavalleria sara’
svantaggiata contro una di picche.

2.6 – E’ possibile combattere a cavallo?
Assolutamente si! I giocatori saranno in grado di comprare una
cavalcatura come un cavallo o un cammello, e una parte importate del
combattimento risiede proprio nel fatto che si potra’ combattere mentre
si cavalca. Non solo sara’ possibile colpire mentre si cavalca ma
questo aiutera’ ad aumentare il danno inflitto. Ad esempio sara’
possibile usare una lancia, arma che se usata con le corrette
tempistiche diviene micidiale.

2.7 – Quindi il modo in cui si cavalca determinera’ il danno inflitto?
Praticamente si.Le cavalcature possono andare al passo, al trotto o al
galoppo e piu’ la cavalcatura va veloce e maggiori saranno i danni ma
maggiore sara’ la difficolta’ di coordinarsi. Una volta diventati
esperti tuttavia i danni che si riuscira’ ad infliggere saranno
notevoli!

2.8 – Che livello di brutalita’ si vedra’ in combattimento?
Rimanendo fedeli ai libri di Howard e al mondo di Conan i combattimenti
saranno sanguinosi, barbari e brutali. Essendo un gioco per adulti si
vedranno decapitazioni e molta violenza nello spirito originario
dell’ambientazione di Howard.

2.9 – In sostanza come verra’gestito il combattimento?
Semplicemete usando il tastierino numerico per le direzioni o un
gamepad. Il sistema sara molto complesso e articolato ma i primi
attacchi saranno semplici e di facile esecuzione.

2.10 – Ci sara’ la possibilita’ di parare o schivare?
La schivata sara’ passiva in quanto sara’ realizzata con una certa
probabilita’ in base alle proprio caratteristiche e abilita’.
Sara’ comunque possibile allontanarsi da un colpo incombente o usare il terreno o gli oggetti (es. alberi) a proprio vantaggio durante il combattimento che come si capisce sara’ molto dinamico.

2.11 – Come si seleziona il bersaglio in AoC?
Non esiste selezione del bersaglio in AoC, durante il combattimento il
giocatore dovra’ fare attenzione a rivolgersi sempre frontalmente al nemico e dovra’ muoversi manualmente per mantenere le corrette distanze cosi come con le armi da lancio si dovra’ mirare per colpire il proprio bersaglio.
Sara’ quindi possibile colpire piu beragli contemporaneamente ad esempio caricando un gruppo di nemici e eseguendo un ampio colpo con la propria arma (4-6 sul tastierino ad es.)

2.12 – Sara’ possibile eseguire attacchi in sequenza dandone l’ordine in anticipo? (una coda di ordini)
Si sara’ possibile ma solo limitatamente a pochi attacchi. Sara’ cioe’
possibili mentre il pg sta compiendo un attacco eseguire sulla tastiera
quello sucessivo che verra’ eseguito non appena il pg avra’ terminato
quello attuale. Ma sara’ altresi possibile ordinare l’attaccho man mano
che quello precedente e’ finito.

Annunci

~ di Cata su 18 settembre 2006.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: