THE SAVAGE CANNIBALS

(Cannibali Selvaggi)

Questa popolazione primitiva è considerata una razza di unomini-bestia, cannibali selvaggi privi della ragione e della ben che minima intelligenza.

Molti studiosi ritengono che prima dell’Età Hyboriana, cioè ancora prima che gli uomini attraversassero queste sconfinate lande, esistesse un popolo primitivo di uomoni-bestia, cannibali e selvaggi, privi della ragione e della ben che minima intelligenza. Capaci solo delle cose più elementari, creature con la capacità di comunicare una lingua primordiale, fatta di grugniti e brontolii.

I clan cimmeriani sanno che tali creature esistono, echi del passato degenerati in umanoidi mostruosi. Lo sanno bene perchè non di rado tali bestie attaccano i loro villaggi alla ricerca di armi e di carne umana. Le loro prede umane vengono catturate e portate nelle profondità di gelide caverne luride in cui diverranno pasto.

Alcune credenze Cimmeriane raccontano di come alcune delle loro prede vengano sacrificate al grande Yahkmar dei ghiacci o ancora peggio al possente Coltranach, il drago del gelo che si narra, come leggenda, risieda nelle profondità di questi picchi montuosi.

Annunci

~ di Cata su 30 marzo 2007.

Una Risposta to “THE SAVAGE CANNIBALS”

  1. Interessanti tutte queste news 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: