REGNI DI CONFINE (v.2)

Eccovi la traduzione di un post di Athelan con delle chiarificazioni su Border Kingdoms e sugli Assedi apparso sul forum ufficiale di AoC.

Dopo il video di presentazione chiarifico alcune cose su cui i giocatori sembrano avere problemi riguardo agli assedi e ai Border Kingdoms. Nota: Tutto questo puo’ essere soggetto a cambiamenti in qualsiasi momento.

CI SONO £ LIVELLI DI OBIETTIVI PER I BORDERS KINGDOMS

  1. Risorse, che hanno un ciclo di 24 ore.
  2. Forti, che hanno un ciclo di 3 giorni.
  3. Battlekeeps, che hanno un ciclo di 7 giorni.
  • In ogni regione ci dovrebbero essere 3 Battlekeeps, 4 Forti e circa 6 risorse (numeri basati sulle mie stime durante il design). Notare che questo significa che i keep NON sono un’instance ma una parte di una zona.
  • Non ci saranno piu’ di 9 Battlekeep (3 per ogni regione) per ogni server in base ai calcoli che abbiamo fatto sulla popolazione dei server.
  • Mantenere degli obiettivi PVP da’ vari bonus ai suoi possessori. Questi bonus possono essere “buff”, risorse, accesso a punti di spawn aggintivi e nel caso di Forti e Keep accesso alla banca di gilda e altro.
  • Nessuna gilda puo’ avere piu’ di un keep ma distruggere un altro keep gli dara’ dei bonus aggiuntivi.

Il sistema e’ basato su due tipologie:

  1. Finestra di fulnerabilita’
  2. Metodo di cattura.

FINESTRA DI VULNERABILITA’
La finestra di vulnerabilita’ descrive quando qualcosa puo’ essere attaccato ed e’ una finestra di tempo ciclica. I possessori di un obiettivo PVP possono cambiare il tempo di una finestra di vulnerabilita’ ma sono limitate in 3 modi:

  1. Non possono eccedere il tempo inteso per il ciclo (ad esempio 24 ore per una risorsa)
  2. Deve essere al di fuori del blocco degli attacchi (ad esempio non tra mezzanotte e le 8 di mattina)
  3. Il tempo puo’ essere cambiato solo una volta per ciclo (non si puo’ spostare la finestra prima alle 9 e poi alle 3.45 spostarla alle 4)

Queste linee guida saranno li’ per rendere piu’ equilibrato l’assedio e per bloccare gli exloit che si potrebbero avere.

 

METODO DI CATTURA
Tutte le risorse hanno lo stesso metodo di cattura.
Il metodo e’ basato su dei “Tickets” che si iniziano a guadagnare dopo aver preso il controllo dell’oggetto centrale distruggibile.
Il metodo potrebbe non essere ottimale per alcune persone ma ci allevia da alcuni elementi non divertenti. Fatemi fare un esempio: in alcuni sistemi appena l’oggetto viene “catturato” la finestra obiettivo e’ chiusa e questo significa che se alle 4.01 di una finestra che va’ dalle 4 alle 7 pm qualcuno vince, il gioco e il pvp sono finiti; in altri sistemi l’importante e’ chi possiede l’obiettivo alla fine del tempo ad esempio io ho tenuto l’obiettivo per 2 due ore, arriva un’altra gilda che lo tiene gli ultimi 5 minuti e noi abbiamo perso.

Entrambe queste modalita’ non sono accettabili per me ed e’ per questo che noi abbiamo il “ticket”.

  • Costruire un oggetto aumenta i punti (della zona?) mentre viene costruito. E’ possibile upgradare gli oggetti per fortificarli ed avere altri vantaggi come ad esempio delle pedane per i combattenti con archi.
  • Se non c’e’ l’oggetto i “Tickets” possono sono guadagnati tramite la superiorita’ numerica nell’area.
  • I Ticket vengono persi alla morte della gilda in quell’area.
  • I Ticket non possono scendere al di sotto dello zero.
  • Durante l’ultima porzione della finestra di vulnerabilita’ il guadagno di Ticket viene raddoppiato (questo vi permette di recuperare se non siete riusciti a manterere l’obiettivo per tutto il tempo)
  • Il possessore viene definito in base alla gilda, i singoli individui non possono catturare e mantenere un obiettivo.
  • Una gilda puo’ mantenere piu’ risorse e forti ma solo un battlekeep.
  • I Border Kingdoms sono una zona di PVP aperta e questo significa che si puo’ combattere contro gli altri giocatori in ogni momento ad eccezione del proprio gruppo e dei membri della propria gilda.
  • Solo una gilda puo’ vincere il possesso di un obiettivo ma non ci sono limiti a chi vuole partecipare.

Questo significa che se siete diplomatici potrete avere aiuti in difesa o in attacco, e dovrete dare agli altri ragioni per cui aiutarvi. Questo inoltre significa che possedere i forti vicini e’ cruciale per l’assedio per avere punti di respawn sia per l’attaccante che per il difensore.
Questo elimina il problema di avere “amici”, “alleanze amiche”, “gilde finte” dato che si capisce subito nel momento in cui si dichiara guerra e si tiene un obiettivo. Chiunqe puo’ attaccare durante la finestra di vulnerabilita’.

  • A seconda di quanto tempo siete riusciti a resistere potreste riuscire ad avere abbastanza “ticket” per vincere la difesa anche se siete stati eliminati e buttati fuori dal keep.
  • Se avete il possesso di un forte o due vicini potrete anche contrattaccare il keep etc.

Spero che questo abbia chiarito alcune cose.
So’ di aver dimenticato alcune cose ed il resto lo potrete trovare su questo post.

Annunci

~ di heruel su 25 agosto 2007.

2 Risposte to “REGNI DI CONFINE (v.2)”

  1. Veramente interessante quest’articolo, ottimo lavoro Heru.

  2. ottimo questo articolo grande heru

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: