Funzionamento del Combattimento

Eccovi un’altra traduzione di questo post di un membro del forum ufficiale che e’ stato al Dragon*Con ed ha voluto chiarire un po’ il metodo di combattimento.

“Ho fatto questo post per provare a spiegare da un punto di vista differente il metodo di combattimento a tutti quelli che continuano a trovarlo un po’ oscuro e complesso.”


Le Basi
Per gli attacchi standard si utilizzano i tasti direzionali e dovrebbe essere ormai chiaro a tutti. Questi attacchi sono mappati con i tasti 1, 2 e 3 per tutti i personaggi con l’aggiunta dei tasti Q ed E per i personaggi combattenti. La direzione dell’attacco e’ coordinata con la posizione del tasto sulla tastiera e ad esempio “Q” eseguira’ un attacco in basso a sinistra mentre il “3” permettera’ un attacco in alto a destra.

Quando si esegue un attacco si puo’ concatenare direttamente un’altro attacco per farlo partire al termine del colpo corrente. A causa di questo premere piu’ e piu’ volte sui tasti e’ da evitare. Bisogna invece cercare di capire e pensare a quel che si sta’ facendo per poter fare l’azione migliore nel momento giusto. Nel momento in cui viene eseguito un attacco comparira’ una barra gialla che si si riempie da sinistra a destra e poi si risvuota. Questa barra rappresenta l’ammontare di tempo che avete prima della partenza del prossimo colpo.

Combo
Nota: E’ oramai chiaro che nominare le “mosse combo” confonde molto le idee. La Funcom ha chiamato i vari singoli colpi che fanno una combo “mosse combo”. A causa delle precedenti idee su cosa fosse una combo cambiero’ queste parole in modo da non generare confusione.

  • “Combo” = Tutta la serie di attacchi eseguiti in successione dal giocatore.
  • “Mosse Speciali”= Tasto clickabile che forma una parte di una Combo. Piu’ Mosse Speciali possono essere utilizzate in una singola combo.

Sulla hotbar, dopo i 3 tasti per gli attacchi direzionali avrete la possibilita’ di mettere le vostre Mosse Speciali. Queste sono i vostri attacchi particolari che hanno effetti addizionali e fanno molto piu’ danno (specialmente sull’assassino). Il modo in cui questi attacchi sono utilizzati e’ intessendoli in una combo. Quando si utilizza una di queste Mosse Speciali il vostro personaggio eseguira’ un attacco e, durante questo attacco, si illuminera’ uno dei pulsanti per gli attacchi direzionali. Se il vostro prossimo attacco e’ quello della direzione illuminata eseguirete l’animazione dell’attacco speciale selezionato con la Mossa Speciale che avete usato.

A causa di questo, una combo non e’ tanto in funzione di se stessa premendo la Mossa Speciale e andando avanti per terminarla ma verra’ creata da voi stessi accodando piu’ Mosse Speciali e determinando il miglior tipo di azione che potrete fare di seguito.

Uso avanzato delle Mosse Speciali
Come ho detto in precedenza ogni Mossa Speciale ha degli effetti extra. Un buon combattente che pensa potra’ mettere a frutto questi effetti speciali. La ragione per cui c’e’ bisogno di pensare mentre si fanno le combo e’ perche’ molte delle Mosse Speciali hanno effetti aggiuntivi ma solo all’avverarsi di alcune condizioni. Queste condizioni possono essere posizionali (se ci si trova dietro o di lato, etc) oppure possono essere basate sul fatto che ci sia gia’ un effetto sul bersaglio (piu’ danni se il target e’ stunnato, causa sanguinamento se …., etc).

Quindi, ad esempio, una buona combo puo’ iniziare con un effetto che stunna e poi puo’ essere seguita da una Mossa Speciale che usa lo stun a proprio vantaggio. Un buon giocatore sara’ quello che conoscera’ a fondo le proprie mosse e sapra’ utilizzarle per trarne i migliori benefici possibili.

Muoversi in combattimento
Per esperienza muoversi puo’ essere bene o male. Muoversi intorno come spesso si fa’ in wow, correndo in cerchio intorno al nemico e cercando di dare qualche colpetto e’ male perche’ vi lascia scoperti a molti attacchi, impedisce alla stamina di rigenerarsi e permette al vostro nemico di studiarvi per fare le sue mosse. Non e’ difficile mettersi di lato a un altro personaggio dato che il movimento e’ veloce quanto negli altri MMO che ci sono in giro.

Muoversi invece per impedire al proprio nemico di attaccarvi puo’ invece essere un bene. Mentre ho giocato l’assassino, ad esempio, ho visto di avere alcuni attacchi molto potenti pero’ avevo pochi punti ferita e un’armatura non molto buona. In altre parole l’assassino deve cercare di non essere colpito dato che un solo colpo di un barbaro gli toglierebbe un buon terzo dei punti ferita. Per questa ragione per me e’ stato molto importante il cercare di stare sempre alle spalle del mio nemico, non tanto per fare mosse di attacco da dietro (non ne ho trovate nella lista delle skill) ma per la mia salvezza. Dopo tutto il vostro avversario non potra’ mai colpirvi se riuscirete a rimanergli alle spalle.

Inoltre, muoversi mentre si fa’ una combo non interrompe realmente la combo. Per esempio mentre combattevo con un Demonologist questo e’ iniziato a scappare a meta’ di una combo. Ho potuto pigiare la Mossa Speciale per iniziare la combo ed ho avuto alcuni secondi in cui la direzione da premere sulla barra e’ rimasta illuminata e quindi sono potuto corrergli dietro e finire la combo colpendolo quando l’ho raggiunto.

Difesa attiva (qualcosa del genere)
Mentre nel gioco non e’ previsto nessun tipo di blocco, parata o schivata attiva e’ possibile configurare la propria difesa. Athelan mi ha spiegato che e’ possibile distribuire le vostre difese nelle varie direzioni al volo utilizzando delle combinazioni di tasti. Ad esempio, se avete il 50% di difesa potete avere il 10% in tutte le direzioni oppure, se incontrate qualcuno che sapete utilizzare molto una sola direzione di attacco potrete distribuire questi punti in maniera differente per focalizzare le vostre difese in quella direzione.

Se state combattendo con una classe che utilizza molto piu’ spesso le direzioni 2 e 3 rispetto alle altre potreste decidere di avere il 30% di difesa sul 2 e il 20% sul 3 ma questo lascera’ le altre zone molto piu’ aperte.

Sprintare
Tenendo premuto il tasto SHIFT mentre ci si muove si sprintera’ come in molti giochi FPS. Lo sprint consuma moltissima stamina per cui andra’ utilizzato solo quando veramente necessario a scappare o acchiappare qualcuno. Finire la stamina vi mette in grosso svantaggio soprattutto come classe di combattimento e comporta anche l’avere addosso un debuff chiamato “Exhausted”. Tenere premuti tutti e due i tasti del mouse vi permette di muovervi in avanti.

Annunci

~ di heruel su 1 settembre 2007.

Una Risposta to “Funzionamento del Combattimento”

  1. Ci vorrà un bel pò di pratica per diventare “letali”
    Beato chi è in beta e speriamo che la maggior parte siano del C.L.A.N hehehe..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: