Tre domande a Jorg Tharaldsen

Fonte dell’articolo Warcry

Sviluppando un gioco basato su un personaggio che ha 70 anni di storia alle spalle, quali misure avete preso per assicurare un’accurata descrizione del mondo e dei suoi personaggi?

Abbiamo preso delle misure particolari per assicurare un’esperienza da “vero Conan” nel gioco, è una delle prime cose che abbiamo discusso. “Da dove prendiamo l’ispirazione principale?” Fu presto deciso che i lavori originali di Howard dovevano essere la fonte principale, provando allo stesso tempo a prendere spunto dai fumetti, libri e film. Per assicurare solidità abbiamo assorbito qualsiasi cosa delle tradizioni.


In cima a queste numerosissime ricerche abbiamo messo l’esperienza di gioco reale, non ho idea di quante enciclopedie, libri di storia, di arte, di armi e altri sono stati consultati e immagazzinati come riferimenti, in aggiunta a tutto il resto del materiale su Conan. Dopo tutto, Howard si basò molto per i suoi lavori su una visione distorta del nostro mondo, così anche questo è per noi un riferimento. Allo stesso tempo stiamo anche provando a creare la nostra versione di Conan. Visto che stiamo lavorando in un gioco 3d, e non in fumetti o libri, dobbiamo assicurare una grande compattezza ed esperienza di gioco online dentro il mondo Hyboriano.

Conan Inc. è stato un importante partner col quale lavorare, e ci hanno appoggiato in qualsiasi cosa abbiamo fatto. Sono anche desiderosi come noi di rendere questa l’ersperienza del “vero” Conan. Voglio dire, non potevamo desiderare nient’altro!

 

E’ assolutamente necessario prendersi certe libertà nel creare giochi online ( sacrificare alcune cose della tradizione letteraria per il gioco)? Non si può evitare?

 

“Si, alla meglio o peggio, si. E no, non si può evitare perché il fattore divertimento viene prima di tutto e noi abbiamo la responsabilità di assicurare un’esperienza migliore possibile. Così dicendo, vorrei sottolineare tre volte questo: non significa che daremo luce alla tradizione nel gioco, in nessun modo. Questo è un obiettivo cruciale per noi, ma a volte abbiamo bisogno di limitare i bordi, anche prendere qualcosa della storia tradizionale e aggiornarlo in qualche modo per rendere migliore il gameplay. Ad esempio le morti permanenti sarebbero noiose, se non potessimo riportare nessuno dei precedenti nemici di Conan in vita e un altro esempio noi necessitiamo anche di donne combattenti dappertutto. Questi sono solo un paio di esempi, ma so che avete capito. Cerchiamo sempre di prendere tutto della tradizione e renderlo credibile.

 

La domanda finale a Jorgen: Si sono denominati “tradizione-dipendenti(loremongers)” nei forum ufficiali, e abbiamo un detto qui in Australia: “mantieni onesti i bastardi”. Vi mette sotto pressione sapere che ci sono fans che vivono e respirano di Conan? Quanto è importante è per la Funcom accontentare i veri fans di Conan con il gioco e che parte hanno tali membri nello sviluppo del gioco?

 

Una delle cose più belle del marchio Conan sono le molte persone che lo seguono, infatti è una delle ragioni basilari per sviluppare questo gioco. Che ci sia una sorta di pressione in questo è naturale, e a volte benvenuta. Voglio dire, la gente che si appassiona in cosa facciamo è la cosa migliore nel quale potevamo sperare! Ciò detto, notiamo anche che ci sono molte discussioni sui forum che ci riguardano veritiere circa la tradizione. A volte questi thread hanno ragione, è dura per noi essere fedeli al 100% alla tradizione (cerchiamo di fare del nostro meglio!), ma spesso sembra che molti parlano senza conoscere molto. Quello che mi piacerebbe far sapere è che la Funcom ha una lunga tradizione essendo una azienda storica. Lo stiamo confermando ancora una volta con Conan. Ci interessiamo delle storie, ci interessa dare ai noi giocatori una buona esperienza, e ci interessiamo di Conan. non sono sicuro quanto più chiari possiamo essere quando tentiamo sinceramente di fare l’esperienza Conan. Eventualmente alla fine non accontenteremo solo i seguaci più appassionati, ma ne ne porteremo anche di nuovi. Ce ne sono molti che non conoscevano davvero nulla di questo vasto universo (quello che avevano visto era solo il film). Spero anche che i più cinici affezionati vedranno che il nostro tentativo dia ampliare la conoscenza dell’universo di Conan alla fine beneficerà tutti.

Annunci

~ di Pallantides su 17 settembre 2007.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: