Aggiornamento sui Server e sulla Beta

Oggi vogliamo aggiornarvi su alcune cose che si sono ampiamente discusse negli ultimi tempi, vale a dire il nostro server e i nostri progressi in Beta.

Abbiamo voluto offrirvii delle infomazioni più approfondite riguardo a ciò che potete aspettarvi quando lanceremo il gioco in Marzo. Vorremmo precisare come queste cose vengono pianificate e come alcune di queste potrebbero anche cambiare.

In primo luogo, riguardo ai principali server per il lancio, li stiamo dividendo in due grandi territori: Nord America ed Europa. Questo è lo spartiacque. Vuol dire che la vostra destinazione principale del server sarà decisa a seconda di dove comprerete il gioco. Così, i videogiocatori americani avranno solamente la scelta dei server nordamericani, e viceversa. E’ importante riferire che abbiamo fatto questo in modo di assicurare un’esperienza di gioco migliore possibile sia per i giocatori americani sia per quelli europei. Siamo coscienti del fatto che molti vorrebbero giocare con i loro amici d’oltreoceano, ma abbiamo deciso questo metodo per le prestazioni generali per la più grande quantità di giocatori.
Se giocaste in un server di un altro continente, finireste per provare un’esperienza di gioco più povera e noi vogliamo evitare questo a tutti i costi. Siccome la maggior parte di voi è affamata di giochi MMO, saprà bene quanto sia importante il tempo di lag in un genere come il nostro (per non parlare dei giochi FPS), e questo viene di conseguenza. Non stiamo facendo questo per girarci intorno, ma per darvi il miglior tempo reale possibile in Hyboria. Se avete proprio voglia voi, o la vostra gilda, di giocare su un altro continente avrete bisogno di farlo di vostra iniziativa, ciò significa che dovrete procurarvi copie dall’estero.

Riguardo alle varie lingue, come abbiamo già annunciato ne supporteremo tre: Inglese, Tedesco e Francese. In aggiunta stiamo pensando allo Spagnolo. Questo, com’è del resto naturale, coinvolgerà anche il servizio clienti e le comunità nelle lingue locali. In conseguenza a diversi contrasti nei forum riguardo ai “blocchi” basati sulle zone di lingua dove vivete, abbiamo voluto darvi qualche aggiornamento. Con il nostro nuovo e moderno approccio, i francesi potranno giocare su server tedeschi, i tedeschi su server inglesi, gli inglesi sui server tedeschi e così via. Quindi non stiamo stabilendo nessun limite di lingua, e server, se vivete in Europa potrete scegliere nel modo riferito sopra.
Un fatto è che la versione principale della lingua sul vostro disco d’installazione sarà a seconda di dove vivete (francese in Francia ecc..). Tuttavia, quando sceglierete un server potrete poi selezionarne uno con una lingua differente. Di conseguenza, stiamo valutando se includere tutte le lingue sui vari dischi d’installazione. Se non includeremo tutte le lingue sui dischi d’installazione ci proporremo almeno di permettere la disponibilità di ulteriori lingue mediante downloads.
Il problema principale che non abbiamo ancora risolto riguardo a questo è la regione del Quebec nel Nord America, dove si parla francese. Troveremo una soluzione anche per questo, ma se vivete lì molto probabilmente dovrete giocare su dei server americani con la versione in lingua francese (dovreste scegliere voi).

Questo naturalmente ci porta a discutere dei vari metodi di censura del mondo, e in cosa questo significhi nei termini di decisione detti qui sopra. Abbiamo anche lavorato su una tecnologia fatta secondo i vari metodi di censura. Potrete capire che il nostro metodo, ” maturo e brutale“, ci ha procurato determinati grattacapi, per i quali abbiamo sempre avuto una soluzione tecnica. A partire da ora, significa che controlleremo i contenuti per mezzo del server. Facciamo un esempio, compiete un gesto che potrebbe essere permesso in un posto ma vietato da un’altra parte (teste che rotolano). Allora quel movimento sarà visualizzato a seconda di quale luogo vivete. Se siete “entro” i confini permessi lo vedrete, mentre un’animazione “completa” non si vedrà nella zona dove quel contenuto è vietato.
Da quando questo server è controllato, possiamo accettare i diversi metodi di censura del mondo, mentre siamo ancora sicuri che i giocatori dei vari paesi europei potranno giocare insieme. Ci piacerebbe precisarvi che la nostra comunità ha avuto una parte nel farci scegliere questa decisione e questo sviluppo.

Allo stesso tempo stiamo allineando una grande quantità di macchine supplementari alle nostre strutture principali del server. Questo vuol dire che ci stiamo preparando per una disposizione di Beta in larga scala! Ora noi abbiamo gli hardware e la messa in punto ( e un gioco terrificante) pronti per un test in più larga scala! Come conseguenza di questo ci stiamo preparando anche ad invitare migliaia e migliaia (e migliaia) di persone nei nostri programmi Beta. Mentre progrediamo in questa nuova fase di Beta ci aspettiamo di ottenere parecchi commenti sul gameplay generale, e speriamo che i tester amino anche loro questo rinnovamento del sistema di combattimento. Questo collaudo porterà decine e decine di migliaia di tester quando ci avvicineremo all’anno nuovo. Queste sono sicuramente grandi novità, e per voi della comunità questo vuol dire che stiamo intensificando gli inviti. Per quelli tra voi che abbiamo denominato “veterani” (che non hanno ancora ottenuto un invito Beta), stiamo cercando di mandare un invito entro le prossime settimane. Come abbiamo appena detto prima è nostro scopo quello di dare a voi, nostri leali seguaci, il vantaggio della Beta appena ci muoveremo in un test in più larga scala, ma non possiamo promettere a tutti l’accesso. E’ ancora una sorta di test per “mettere a fuoco“, non un “open Beta“.

Vogliamo dichiarare che non è nostro scopo quello di scuotere diverse migliaia di Beta tester nella fase in cui stiamo procedendo. Le necessità del gioco e il nostro team development vuole e deve avere la priorità massima. Ciò significa che non vogliamo nessun tipo di attività “Open Beta” prima dell’anno prossimo. La Beta per Age of Conan vuole che quasi dall’inizio alla fine il lancio sia definito dalle necessità di sviluppo, ma abbiamo anche progettato un pò di sorprese durante l’attesa.
Speriamo che questo venerdì vi abbia dato delle risposte su molte delle domande che vi siete posti. Allo stesso modo capiamo che questo potrà generare molte altre domande e discussioni, che seguiremo. Speriamo inoltre che questa piccola illuminazione vi dia una migliore comprensione di dove siamo, di come ci riferiamo a voi come giocatori, e di cosa voi possiate attendervi in fatto di server e Beta. E’ sufficiente dire che noi non vediamo davvero l’ora di dividere Hyboria con tutti voi.

La Fonte dell’articolo è qui

Annunci

~ di Pallantides su 12 ottobre 2007.

3 Risposte to “Aggiornamento sui Server e sulla Beta”

  1. grazie

  2. Bene dai le cose si muovono

  3. Bel lavoro Pal molto interessante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: