Santa Gaute è divertito

Santa Gaute

Anche se rimangono ancora poche ore fino alla fine delle adesioni, abbiamo pensato di condividerne con voi qualcuna fra quelle veramente grandiose ricevute finora. Alcune, le abbiamo scelte in base all’abilità e alla qualità mozzafiato del lavoro svolto. Altre, ci hanno fatto semplicemente sbellicare. Qui di seguito, un po’ delle nostre preferite, almeno di quelle che abbiamo avuto finora!

I Dodici Giorni di Conanatale è un hit immancabile per le vacanze e tutti i bambini possono unirsi a recitarla.

Un raffinato lavoro artistico da parte di un fan molto dotato.

L’arte di realizzare immagini in codice ASCII è il genere di roba per la quale non ho mai avuto pazienza, ma i risultati possono essere davvero fantastici.

Questo wallpaper ha lasciato molte persone a bocca aperta ed ora sta facendo da abbellimento a parecchi monitor.

Infine, abbiamo ricevuto una composizione musicale. Mentre ascoltate questo, concentratevi su quest’altro…

Immaginate di trovarvi in un antico tempio. Quali tesori vi saranno mai da poter scoprire? L’oscurità è onnisciente. La vostra unica torcia è la vostra sola fonte di luce. Ovunque, vi sono statue ricoperte da spessi strati di polvere. Le statue… Vi sembra come se alcune di queste stiano fissando ogni vostra mossa mentre vi incamminate lentamente lungo il corridoio che si dipana di fronte a voi. L’ultima statua, un uomo anziano che regge un coltello, pare che vi stia sorridendo mentre gli passate accanto. Vi avvicinate ad una vecchia porta di legno alla fine del corridoio, su di essa una mano dall’abilità eccezionale vi ha ricavato degli intagli; decidete di rimuovere un po’ di polvere per vedere i simboli più da vicino. Vi sforzate di aprire la porta. Il vostro pensiero, inizialmente, è che la porta deve essere stata chiusa a chiave; mentre provate a tirare sempre più forte per aprirla, la porta comincia ad emanare un bagliore dalla tinta rossastra. Inciampate all’indietro e cadete a terra, attoniti, mentre osservate il bagliore crescere sempre più forte. Mentre giacete ancora a terra, notate che la porta comincia a muoversi. Si sta aprendo. La luce rossa è quasi accecante. La porta si è aperta completamente, ma non riuscite a vedere la stanza all’interno. Vi coprite gli occhi e camminate oltre l’antica entrata. Udite, una volta soltanto, un piccolo “click” dietro di voi. Velocemente, aprite gli occhi e voltate la testa all’indietro; la porta è stata chiusa. Tornate nuovamente e con rapidità a guardare avanti. Vedete un altro corridoio, con un’altra porta alla fine. Vi voltate verso destra per scoprire che la statua dell’uomo anziano è lì. E vi sta ancora sorridendo.

Chi sarà il vincitore? Uno di quelli qui menzionati oppure qualcuno ancora nascosto nella nostra casella di posta elettronica? Lo scopriremo il prossimo Venerdì!

A proposito, se vi state agitando come i matti per dare la vostra adesione, potete trovare QUI le apposite regole.
————-
Fonte dell’articolo.

Annunci

~ di Leafwind su 14 dicembre 2007.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: