Lettera del Game Director Gaute Godager

In questa lettera, Il Game Director Godager discute degli ultimi sviluppi riguardanti Age of Conan.

Mi sembra di essere l’Herald (Araldo, Messaggero, ndr) delle cattive notizie (no. non è una nuova classe). Piuttosto, sono come il postino che porta le bollette. Sono come il tipo che mette un post-it giallo sul vostro parabrezza accusando di aver subito un colpo di frusta. Sono l’unico nell’ascensore quando si apre la porta ed entra una bella signora con le dita nel naso. Sembra che vi scrivo sempre solo con brutte notizie – è tutto quello che faccio! Voglio scrivere questo aggiornamento per incoraggiarvi – siamo sulla strada giusta, e per Crom siamo vicini al traguardo!

Anche se non riuscite a vederla in questo modo, e siete frustrati, noi rinviamo perché – è giusto così. E’ la cosa giusta da fare! Naturalmente sembro retto, altezzoso e quasi arrogante quando dico: Questa è la cosa giusta da fare. Voi volete qualcosa di meglio di quello che avreste avuto a Marzo. Vi meritate qualcosa di meglio! Voglio scusarmi – non per ciò che abbiamo fatto ma perché alcuni di voi potrebbero essersi arrabbiati. Per questo mi dispiace. Per questa decisione, e qualsiasi cosa l’abbia portata – Attendo fino al 100%! Questo gioco piacerà!

Ok, basta con le emozioni, pensavo semplicemente di liberarmi di alcune cose che ho dentro. Perché rinviamo ancora? E’ semplice e complesso:

Il livello dei bug.

Il rinvio precedente è dovuto per la maggior parte al controllo del combattimento e al bilanciamento. Questa volta non è così. Abbiamo sotto controllo le cose più importanti, benché non tutte in beta hanno raggiunto la velocità che ci sarebbe piaciuta vedere! Ora è semplice usare le cose che abbiamo fatto. Abbiamo continuato a ricevere commenti fantastici per i cambiamenti precedenti. Leggetevi questo articolo per esempio, se vi preoccupate che il gioco non stia progredendo. I motivi del rinvio precedente sono stati corretti e il tempo speso con saggezza, così è stato –  e così sarà speso il tempo!

La semplicità di questa spiegazione (bug) come motivo del rinvio è quella che avete sentito prima dai maggiori giocatori nell’industria dei giochi e da tutti gli altri che creano software per computer. I bug sono controllabili a livello statistico, ma immagino che a volte le statistiche non riflettano pienamente l’esperienza. Sebbene abbiamo visto bug sparire come previsto dalle statistiche, a volte non succede. Questa discrepanza può essere spiegata solo dal fatto che i bug che abbiamo sistemato non sono di per se’ integri. Due bug fuori dalla Beta e uno dentro. Ancora un fenomeno ben conosciuto. Il tempo aggiunto dovrebbe ora permetterci di sistemarli. Siamo sulla strada giusta.

Immagino abbiate visto che c’è stato un grande raduno della community alla fine della scorsa settimana, che ha dato ai fansites di Conan la possibilità di vedere, domandare e imparare quanto possono sui dadi e bulloni del gioco. (E incontrare così tante persone fiche come voi –  quanto vi è piaciuto il ristorante Stygiano?) Questo evento ha dato tante informazioni quante ce ne sono state chieste (oltre a presentare noi stessi ;-). Penso che sia bene dire che molti di noi hanno passato bei momenti nel convegno, ma dal momento in cui sono uscite così tante informazioni vedo anche la necessità di chiarificare alcune cose. Sto creando uno Stato dell’aggiornamento del gioco così potete imparare di più riguardo a come ci stiamo muovendo. Oggi, tuttavia, voglio parlare delle ulteriori otto settimane di sviluppo, e della nuova data di uscita.

Leggendo le vostre preoccupazioni e risposte riguardo al rinvio sui forum, vedo e capisco che molti di voi sono preoccupati dello stato del gioco. Vedo inoltre che molti di voi appoggiano la nostra decisione di indietreggiare, visto che avete assaggiato abbastanza MMO per capire. Come me, voi sapete che l’ultima stirata di lucidatura è quella che decide se la nostra prima impressione sarà ottima o pessima. Come me, molti di voi sanno che creare giochi non è una scienza esatta. Abbiamo a che fare con emozioni, divertimento, tecnologia e con voi.

Il lancio a Marzo era un nostro chiaro obiettivo, persino fino alla scorsa settimana. Come società quotata in borsa siamo obbligati a trattare le date di uscita in un modo diverso, specialmente da quando molte delle nostre risorse sono basate su Age of Conan. E quando qualcosa cambia, dobbiamo informare per primo il mercato. La decisione finale è stata una cosa che io e alcuni dei nostri uomini chiave della gestione hanno compiuto nel fine settimana. La premessa era semplice. Come quando si sceglie un tratto lungo per tornare a casa, abbiamo preso quell’ultima e lunga occhiata allo stato del gioco. Come sarebbe stato a Marzo? Sarebbe stato come lo avremmo voluto se lo avessimo lanciato a Marzo? La parola finale dal nostro CEO è venuta Sabato sera, dopo aver discusso di questo durante il giorno. Ed eccoci qui.
Vorrei essere molto chiaro su questo, in contrapposizione alla nostra ultima spinta ad agosto non stiamo ridisegnando parti del gioco questa volta. Ora siamo sul tratto finale, con il traguardo ben chiaro in vista. Vi ho assicurato prima, ma non siamo la prima né l’ultima società di giochi ad aggiungere all’ultimo tratto ulteriori periodi per sviluppare il gioco. Non è una scusa, ma negli ultimi tempi è la qualità che conta. Questo è l’unico criterio che conta veramente. Questo tempo aggiuntivo è di speranza. In soli quattro mesi saprete se avremo fatto la mossa giusta. Sono sicuro di si!

Sinceramente vostro,

Gaute

Fonte dell’articolo

Annunci

~ di Pallantides su 22 gennaio 2008.

12 Risposte to “Lettera del Game Director Gaute Godager”

  1. Non gli crede nessuno, han perso la faccia gia da tempo, e questo ultimo rinvio è stato la delusione finale.
    Non si tratta di voler fare un bel gioco, ma di esser chiari con la gente senza prenderla per il culo…lo sapevano da tempo immemore ancora prima del penultimo rinvio come stavano le cose…altro che “eravamo pronti ad uscire a marzo”.

  2. Io gli credo.

  3. io sono come san tommaso… aspettiamo marzo

  4. pardon…maggio…

  5. Meglio giocare un gioco al pieno del suo potenziale sviluppato che giocare un gioco buggato o ancora peggio… incompleto.

    Due mesi di attesa in più non cambiano di certo la vita e sinceramente non vedo il problema di aspettare ancora un po’ quando sono 2-3 anni che si aspetta AoC.

  6. eh ma purtroppo + si va avanti nel tempo, e più si creano giochi vasti e complessi, e più diventa difficile curare i bug che si creano.
    se poi ci rimettono la faccia, si vedrà quando uscirà…se li sarà un buon lavoro, fatto davvero bene,tt ringrazieranno i continui rinvii. se ance al lancio sarà na skifezza, allora ci rimetteranno faccia e soldi.(e la blizz tirerà un altro sospiro di sollievo, per aver perso un altro potenziale concorrente:P)

    …io spero in bene, visto che è trp figo cm gioco per finire nella spazzatura…

  7. sono fiducioso =)

  8. ho fiducia in loro….nn so perchè….ma sento che faranno un giocone! 2 mesi nn sono nulla!!!è meglio iniziare un gioco ben fatto….che un gioco tutto buggato….wow all’inizio era così….difatti nn ci giocava tanta gente…..il bom è scoppiato dopo la prima espansione….perchè avevano elaborato un sistema “meno nerd”. L’unica cosa che spero vivamente….è che AoC sarà il wow killer!

  9. E’ un colpo duro ma a questo punto bisogna essere fiduciosi. Abbiamo visto un mare di filmati, abbiamo letto miliardi di commenti positivi non è possibile che il gioco sia poi brutto!!!
    Il fatto che sapessero o no che ci sarebbe stato un altro ritardo non ha molta importanza nel senso: il loro è un mercato, tenere viva l’attesa vuol dire molto non gli si può fare una colpa se hanno dato qualche speranza. Apparte tutto ciò volevo sapere se si sa niente su una possibile data di uscita di AoC per xbox?

  10. se un gioco ha Bug, e soprattutto se un gioco come AoC ha dei bug e se questi Bug influenzano la dinamica dei corpi dato che l’impatto qui è essenziame , mica come in wow che un metro o 1 mm nn fa differenza tra Pg e Pg , alla fin fine meglio che abbiano rinviato^^
    Non vorrei finire nel bel mezzo del nulla per colpa di un Bug come tuttoggi succede con wow, non voglio spendere N euro per un gioco dove crashi ogni 2 x 3 o diove ti trovi un bug enorme che ti rovina la giornata, è vero la qualità ormai è tutto soprattutto in campo videoludico.
    e poi diciamocelo meglio che riparino ora piuttosto che magari doverci trovare a scaricare 600 MB di Patch no?^^
    Beh è mio modesto pensiero.
    Saluti a tutti

  11. Personalmente ho fiducia nella Funcom e ciò che ho visto mi fa ben sperare in un gran bel gioco.

  12. La fiducia rimane, ma ritengo che un simpatico ritardo a “quando sarà pronto” sarebbe meglio che far rimbalzare il game di mese in mese..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: