Nuova Razza per AoC: Gli Elfi!

Per anni il grido di battaglia della Funcom riguardo AoC e’ stato “Niente Elfi”… alla fine lo staff norvegese della nota casa di software ha dovuto cedere alle migliaia di email di protesta riguardo all’esclusione di questa nobile razza dal gioco dedicato a Conan anche se presente in alcuni scritti di Howard.

La notizia e’ apparsa proprio oggi sul sito della community e potete trovarla in versione originale a questo link.

 

Gli elfi sono un’antica razza, le loro origini sono circondate dalla nebbia del tempo e della leggenda, una cultura gia’ vecchia quando i perduti Acheroniani giravano per Hyboria.

Elfo “Cosa e’ successo qui Gwindor?” chiese l’elfo a suo fratello con tono incredulo.
“Un grande male,” rispose con voce tetra. “Tutti gli alberi sono stati sradicati, ogni pianta strappata via e le impronte segnano il passaggio di una grande mandria. Si, le piu’ terribili bestie che girano per Hyboria sono state qui.”
“Clop narls, quindi?”
Gwindor annui
“Clop narls.”
–The Song of the Woods, Robert E. Howard

Il popolo degli elfi vive tra gli alberi e le foreste, guardando in modo interrogativo gli stranieri che hanno il coraggio di mostrare la propria faccia sul loro sacro suolo. Mentre il mondo e’ minacciato dalla distruzione portata da Thoth-Amon, gli elfi si sono ritirati nelle loro grandi citta’ tra gli alberi, dove dibattono durante le notti. Che ruolo dovranno avere gli elfi quando gli umani porranno termine ancora una volta alla loro civilta’?

Gli elfi sono particolarmente sensibili alla magia come nessun altro popolo in tutta Hyboria. I loro preti cantano ispirandosi alla foresta e le loro canzoni possono domare anche la bestia piu’ selvaggia, mentre le movenze piene di grazia dei paladini richiamano la potenza della dea Ayewin  che li protegge. I piu’ possenti possono chiamare l’Ira di Ayewin, una magia cosi’ potente da distruggere all’istante tutti i nemici contro cui e’ lanciata.

In AoC: Hyborian Adventures, i giocatori scopriranno che gli elfi permetteranno l’esperienza di gioco piu’ soddisfacente. La loro natura graziosa e la loro bellezza potra’ farvi guadagnare qualche moneta dai passanti, solo per il fatto di esistere agli elfi e’ garantito l’accesso a tutte le taverne del mondo mentre gli altri dovranno aspettare che un’istanza si apra per entrare, nella loro esclusiva citta’ sugli alberi, a cui nessuno tranne gli elfi potra’ accedere, potrete riposare dalle fatiche del mondo. Gli elfi, inoltre, guadagnano una protezione mistica dagli altri avventurieri che fara’ si che nessuno possa mai alzare le mani o un’arma su un elfo, a meno che l’elfo non sia il primo ad attaccare.

La cultura Elfica abbraccia il mondo naturale e in special modo la conoscenza degli alberi e delle piante che lo compongono, mentre gli elfi come popolo danno molto valore alla bellezza e alla musica, componendo spesso poemi epici e recitandoli nelle loro marce per ispirare i loro amici e terrorizzare i nemici. Un fiore particolarmente bello o un albero potrebbero ispirare ore di riflessioni e composizioni, con cerchi di elfi che si radunano per sentire quel particolare lavoro prima di una battaglia. I giocatori di ruolo avranno un grande numero di vestiti brillanti e colorati e l’equipaggiamento elfico e’ noto per i suoi effetti magici, passando da spade fiammeggianti a set di armature piene di luce. Gli elfi hanno un bagliore intorno a loro e la radiante e suprema bellezza di una principessa elfica potrebbe bloccare tutti quelli che la guardano, anche se solo per un momento.

Quelli che vanno in battaglia rifuggono da mammuth e rinoceronti utilizzati dalle razze umane. Gli elfi, invece, sono l’unica razza a poter utilizzare il Bombo Gigante, l’unica cavalcatura volante in Hyboria. Queste api saranno compagni per la vita e feroci avversari in battaglie oltre ad essere molto utili durante gli assedi dato che vi permetteranno di sorvolare le mura delle fortezze avversarie.

Non dovrebbe sorprendere che la vita come elfi e’ piena di bellezza e serenita’. Gli incantesimi vengono suonati con bellissime melodie e portano le lacrime agli occhi delle altre razze. Come giocatori avrete l’opzione di scegliere tutti e quattro gli archetipi dato che gli elfi abbracciano la bellezza e tutte le meraviglie del mondo magico di Hyboria. Quelli che sceglieranno la via della spada potranno essere Paladini, Dark Templar o Conqueror. I Preti di Ayewin sono estremamente potenti sia in gruppo che da soli mentre quelli che preferiscono le ombre potranno seguire il sentiero dei Bardi.
Infine il Necromancer da’ la possibilita’ a quelli che vogliono di rimanere nell’oscurita’ totale.

Le classi che un elfo puo’ giocare sono:

Soldier: Paladin, Dark Templar, Conquerer
Priest: Priest of Ayewin
Rogue: Bard
Mage: Necromancer

 

Screenshot della creazione di un Elfo
Video della creazione di un Elfo

Annunci

~ di heruel su 1 aprile 2008.

7 Risposte to “Nuova Razza per AoC: Gli Elfi!”

  1. pesce d’aprile eh…

  2. infatti 🙂

  3. gia gia 🙂

  4. asd

  5. mancano solo gli elfi. 🙂

  6. come si fa se uno si vuole iscrivere per giocare..?

  7. Ascolta io in age of conan sono lucas dove vi trovo?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: