ENCICLOPEDIA HYBORIANA [W]

Siamo ormai agli sgoccioli, sia per l’Enciclopedia che per la release del mmorpg Age of Conan, e questa settimana parliamo di una delle regioni più care a Robert Howard, ovvero le Westermarck, della Città dell’Alato, luogo ove morì la bella Belit, le selvagge tribù delle Sorelle-Guerriere, dei Wazuli, dei Wigur… insomma, tanta roba! Buona lettura come sempre allora! 😉

Wadai
Una nazione nera.
(Shadows in Zamboula)

Wadim
Una tribù maledetta del deserto a sud di Zamboula. Erano una volta una potente popolazione, ma nel tempo di cinque generazioni divenne estinta, cancellata dagli stygiani.
(Conan and the Amazon)

Wakla, Fort
Un avamposto turaniano nello stato del deserto di Zuagir. Gli storici parlano di esso come situato nelle parti meridionali di Turan, ma devono necessariamente riferirsi ai confini iniziali della nazione. Wakla è ovviamente sulla principale rotta carovaniera che congiunge est ed ovest e situata più o meno tra Khoraja e Aghrapur.
(Return of Conan)

Walkh
Un impero pre-Atlantineo governato da maghi-re.
(Conan the Bold)

Wamadzi
Una tribù di cacciatori delle remoti parti orientali delle Himelians, lungo la rotta diretta verso Khitai.
(Return of Conan)

Wan Tengri
Una città presunta essere vicino al Lago Ho in Khitai.
(Conan the Barbarian #32, “Flame Winds of Lost Khitai” di Roy Thomas)

Waputan
In un oscuro dialetto di Punt, questo è il nome della biforcazione sud del Fiume Styx. Ha anche il significato di “acqua”.
(Lord of the Black River)

Warhorse River
Un corso d’acqua minore nelle Westermarck, presunte essere un affluente del Black River. Forte Thandara si trova sulle sue rive.
(Wolves Beyond the Border)

Warrior, Cave of the
La caverna creata dall’uomo contenente la statua di un potente guerriero. E’ locata nella terra dei Pitti Serpente nella Pictish Wilderness. La cava e la statua furono create da una razza di antichi uomini-serpente e giaceva a sud delle Cave di Lysenius.
(Conan at the Demon’s Gate)

Warrior-Sisters, Tribe of
Lontana a nordest (di Brythunia) nelle steppe abita una tribù di selvagge donne guerriere. Achillea era la loro regina prima che scappasse in esilio con le sue sorelle. Non tolleravano uomini o figli maschi tra esse. All’età di quindici anni, tutte le ragazze vengono prese e portate nelle colline del nord e lasciate li, da sole. Un anno dopo tutte le sopravvissute vengono raccolte e divengono membri della tribù. Monardos le chiamava Amazzoni, benché tale parola fosse loro non familiare.
(Conan and the Amazon)

Waste, The
Un arido e desolato deserto nella Shem orientale; la polverosa vallata rossa sembra essere il letto di antico mare. Si estende piatta a partire dalla quasi verticale base delle Montagne della Disperazione, attraverso le paurose mascelle che sostengono Zhafur’s Fangs fino alle franose cime di Blood of Attlos. Attraverso la distesa una serie di monoliti si vedono sparsi caoticamente sul terreno. Alla base della catena delle Desperation vi è un’oasi chiamata Tal’ib, la “Città nella Distesa”.
(Conan the Outcast)

Watambi
Una tribù della Black Coast che vive vicino ad un grande fiume a sud di Zarkheba.
(Conan the Barbarian #60, “Riders of the River-Dragons” di Roy Thomas)

Watambi River
Un grande corso d’acqua sulla Black Coast; è il principale fiume che si può trovare a sud di Zarkheba.
(Conan the Barbarian #60, “Riders of the River-Dragons” di Roy Thomas)

Wazuli
Una tribù delle montagne delle Himeliane, vivente vicino allo Zhaibar Pass. C’è un po’ di confusione circa i loro territori, ma i loro villaggi, Khurum e Jugra, sono ad est dell’Afghulistan. I Galzai vivevano tra i Wazuli e gli Afghuli. I Zhaibari sono nemici giurati dei Wazuli.
(People of the Black Circle)

Well of Peace
Un villaggio turaniano che giace ai piedi delle colline della catena delle Ilbars Mountains, a sudest di Forte Zheman.
(Conan the Valiant)

Westermarck
Una regione occidentale della frontiera di Aquilonia, oltre le Bossonian Marches e situata tra il Black ed il Thunder River, adiacente alle terre pitte. Le tribù pitte nella regione avevano considerevoli scambi con i coloni aquiloniani, tuttavia vi era un costante stato di guerra tra gli aborigeni ed i nuovi arrivati. Le pericolose Westermarck furono colonizzate perché i grandi signori sequestrarono le valli fertili della parte interna di Aquilonia come riserve di caccia. Howard descrive il terreno delle Westermarck in maniera più completa di qualsiasi altra regione di Aquilonia – in Wolves Beyond the Border e nelle sue Notes on Various Peoples. La più grande, ricca e più densamente colonizzata delle province delle Westermarck era Conawaga. A nord di essa c’era Oriskonie e a sud di essa vi era Schohira, che fu devastata dai pitti. A sud della Little Wilderness sotto Schohira vi era la provincia libera di Thandara, l’unica regione nelle Westermarck non sponsorizzata da nessun barone aquiloniano. Una quinta provincia delle Westermarck, Conajohara, fu abbandonata a causa dei raid pitti.
(Wolves Beyond the Border)

Western Ocean
Il mare ad ovest del mondo-continente.
(Queen of the Black Coast, Gem in the Tower, Pool of the Black One, Conan the Buccaneer, Treasure of Tranicos, Conan of the Isles, et alii)

Western Pass
Un basso, diretto e virtualmente non usato passaggio attraverso le Karpash Mountains, collegante Corinthia a Ophir. E’ considerato dai superstiziosi locali essere infestato ed insalubre. Sul lato sud del passaggio vi sono i resti di un antico tempio appartenente al demone-dio Kthantos.
(Conan the Great)

Wiccana, Sacred Grove of
Il più antico tra i sacri boschi di querce di Brythunia; è locato in prossimità dei confini zamorani.
(Conan the Magnificent)

Wigur
Una tribù aborigena abitante nella parte interna di Hyrkania. Erano bassi, con delle gambe leggermente storte, scure di carnagione, con lunghi capelli neri. Le caratteristiche di uno shamano Wigur sono descritte essere come “simile ad una scimmia”, colorata con strisce rosse e nere e con dei cerchi. I Wigur si vestivano con pelli e pellicce e gli shamani indossavano collane di denti umani sottoposti a riti magici con l’aiuto di incenso e piccoli tamburi. Ognuno aveva una borsa di polline velenoso proveniente dal loto giallo di Khitai.
(Return of Conan)

Wildcat Picts
Un clan alleato ai Turtle, Hawk e Wolf Picts, avente un alto livello culturale, maggiore di quello delle tribù delle foreste grazie ai loro contatti con i coloni in Conawaga.
(Wolves Beyond the Border)

Winged One, City of the
Un misterioso edificio nel velenoso Fiume Zarkheba in Kush, dove morì Belit. La Città dell’Alato fu fondata nell’era preistorica, prima dello sviluppo della popolazione stygiana, da una razza di bellissime creature simili agli umani. Dopo una serie di disastri la maggior parte della popolazione fu uccisa. Gli unici rimanenti furono le orrificenze pelose ed alate che infestavano le rovine della città.
(Queen of the Black Coast)

Winterhome
Una città turaniana che giace ai piedi della catena delle Ilbars Mountains, sotto Crimson Springs.
(Conan the Valiant)

Wolf Picts
Un’enorme confederazione di tribù alleate residenti nelle Pictish Wilderness. Vivevano ad ovest degli Snakes, Hawks, Wildcats e Turtles. Catturarono Conano e lo commerciarono verso ovest, col clan degli Eagle.
(Treasure of Tranicos, Wolves Beyond the Border, Conan at the Demon’s Gate, Conan and the Shaman’s Curse)

Wolfraven
Un campo di battaglia locato in Asgard.
(Frost Giant’s Daughter)

Wuhuan Desert
Un’estesa regione arida situata ad ovest di Khitai e nord delle Himelians e Talakmas. Oltre essa giacciono paludi, giungle con città abbandonate e pianure. Conan attraversò questa regione passando da Vendhya a Khitai, ma la geografia riportata in Return of Conan è anomala e certamente non gli si possono dare tante credenze. Se Conan passò vicino al deserto dopo aver attraversato le Talakmas, egli era lontano a nord delle vere giungle (anche supponendo un mite clima hyboriano). Le foreste che attraversò potevano essere dense, ma difficilmente una foresta tropicale di questo tipo viene designata con la parola “giungla”.
(Return of Conan)

Wulfstan’s Hall
Locata sulla costa a partire dalla Starkad’s Hall di Vanaheim.
(Conan the Valorous)

Annunci

~ di Francesco Salvatore Onorio su 13 aprile 2008.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: