Un giorno di vita: AI Designer

Di Joe “Adus” Hegarty, Artificial Intelligence Designer, Funcom

Il mio nome e’ Joe “Adus” Hegarty e sono l’AI designer per i contenuti di livello 1-40 di Age of Conan. Il tipico giorno di lavoro in ufficio per me consiste nel creare e sistemare le AI degli NPC, l’interazione con gli oggetti e i tool per gli AI Designers.

Una delle cose piu’ importanti che abbiamo cercato di fare con Age of Conan e’ quella di creare degli NPC che abbiano una vita e un comportamento unici. Abbiamo cercato di renderli realistici e questo aggiunge molta profondita’ al gioco.

Vita di Citta’

La cosa su cui mi sono piu’ divertito a lavorare e’ l’aspetto della “vita’ di citta’” del gioco.

Una delle cose piu’ interessanti su cui ho lavorato sono i bambini di Old Tarantia. Questi bambini, come quelli veri, corrono tutto il giorno e giocano per la citta’ ma al tramonto, i loro genitori escono dalle case per prenderli e mandarli a dormire. Ovviamente prima di arrendersi inizieranno a cercare di restar fuori con frasi del tipo “solo altri 10 minuti…” ma alla fine dovranno cedere e tornare a casa. Rimarranno in casa fino alla mattina dopo. Il sistema che utilizziamo e’ basato sui cicli giorno/notte del gioco che abbiamo in tutte le aree.

In altri posti abbiamo NPC che parlano degli eventi del mondo, mariti e mogli che discutono sull’alcol, predicatori davanti alle folle e guardie che parlano di quanto sia stata tranquilla la giornata. Queste discussioni non hanno impatto diretto sul giocatore ma aggiungono un aspetto molto interessante al gioco ed ho trovato molto eccitante girare per il mondo ascoltando le conversazioni create dal nostro team di scrittura.

Per esempio un mercante puo’ viaggiare tra due citta’ attraverso pericolosi territori protetto dalle sue guardie del corpo. Alternativamente un gruppo di NPC puo’ fare un raid ad un campo nemico come ad esempio a Tortage dove proprio all’inizio vedrete dei pitti cercare di uccidere i banditi che vi stanno attaccando. Le possibilita’ sono senza fine e l’intero team ha lavorato duro per dare il meglio!

Eventi Epici

Gli eventi epici sono eventi del mondo che succedono senza che il giocatore faccia nulla.

Potreste stare girando tranquillamente per il mondo quando verrete presi in mezzo a un’invasione di due fazioni rivali di NPC. Un esempio di questo comportamento si ha nel Sanctum of Burning Souls, dove il giocatore potra’ camminare in una battaglia su larga scala tra due gruppi di NPC rivali. Il giocatore puo’ scegliere se aiutare i “buoni” o stare a guardare.

Abbiamo lavorato a stretto contatto con i nostri scrittori e i quest designers per assicurarci che questi eventi siano sparsi per il mondo e conformi al lore di Hyboria e che sembrino il piu’ autentici possibile.

Eventi delle Quest e Lore

Insieme ai nostri Gameplay e Quest Designer, abbiamo creato vari eventi basati su quest relative al lore del gioco. Questi vanno dal semplice attacco a sorpresa a istanze single player controllate completamente da script di AI. Incontrerete Kalanthes, Zelata, Conan e combatterete contro i seguaci di Thoth Amon. Abbiamo una AI che gestisce i dialoghi con gli NPC e numerose scene filmate per immergere il giocatore nel lore del mondo.

Personalmente, uno degli eventi scriptati che preferisco e’ quello del dibattito con un predicatore di fronte a una folla. Mentre selezionate le varie opzioni la folla reagira’ alle vostre scelte e sono possibili 3 diverse chiusure a seconda di quel che sceglierete.

Crediamo che questo tipo di quest siano nuove al mondo degli MMO e speriamo che i giocatori si divertiranno a giocarle quanto noi.

Bisogni

Gli NPC non stanno li’ fermi aspettando di essere attaccati. Potranno controllare delle zone o andare a prendere del cibo quando hanno fame, fare una conversazione quando sentono il bisogno di essere sociali o cercare i nemici quando diventano ambiziosi. Questo e’ gestito con un sistema di gestione dei bisogni che gli NPC dovranno soddisfare per vivere nel mondo di Hyboria.

Per rendere questo sistema realistico a un giocatore che osserva abbiamo dato priorita’ differenti a ogni bisogno di un NPC. Non tutti gli NPC avranno gli stessi bisogni e dovrajnno soddisfarli in momenti diversi e con tempi diversi.

Per esempio, un NPC e’ piu’ interessato a difendersi che non a parlare con altri NPC. Il sistema e’ dinamico e puo’ essere interrotto in qualsiasi momento per cui, se un NPC e’ attaccato smettera’ di parlare e si difendera’ immediatamente.

Per gestire questo tipo di eventi abbiamo usato una serie di tecnologie diverse: Event Priority Tables, Moslovian Pyraminds, Scripts and Brains

Il Sistema

Adesso e’ tempo per me di entrare piu’ a fondo nello spiegare come il sistema funziona.

Il nostro sistema di script non controlla solamente la AI degli NPC. E’ un sistema che usiamo per incollare la parte di design e quella di codice insieme.

Il livello piu’ alto di configurazione di un NPC e’ il suo “cervello” (la parte piu’ visibile del sistema di AI) che controlla l’NPC e le sue azioni. Il cervello ci permette di configurare quali azioni l’NPC fara’ in certe situazioni. Il centro di questo sistema e’ chiamato “sensi”, che sono modellati sui sensi umani. Questi includono come principali la vista (gli NPC hanno una linea visuale quindi e’ possibile nasconderglisi ma loro potranno vedervi) e l’udito. Il cervello “ascolta” anche altre cose relative al mondo come gli altri NPC che chiedono aiuto, amici e alleati che vengono attaccati e sono nella linea visuale e se i giocatori visti stiano curando il bersaglio del NPC attaccato.

Sotto il cervello c’e’ la Maslovian Pyramid, che si basa sulla gerarchia di bisogni di Maslow. Potete leggere quello che questo fa’ qui ma la versione breve e’ che i nostri NPC sono motivati da bisogni base, e solo quando questi bisogni sono soddisfatti si sposteranno a bisogni piu’ in alto nella “piramide”. Per esempio, un NPC che e’ attaccato non si preoccupera’ del fatto di avere sete mentre un NPC che e’ tranquillo per un po’ potrebbe decidere di andare a chiacchierare con un amico, andare a cercarsi guai, tornare alla propria capanna e sedersi, e cosi’ via. La piramide mette insieme i differenti bisogni per un NPC e crea una tabella di priorita’ degli eventi per dire all’NPC quali devono essere le sue preoccupazioni e attivita’. Questa tabella dico cosa si deve fare al verificarsi di un certo evento. Per esempio, semplificando molto, se un NPC e’ attaccato verra’ attivato lo script “combat” quindi l’NPC si buffera’, sguainera’ la spada e carichera’ nella mischia. Ci sono molti script come quelli che fanno combattere gli NPC, li fanno mangiare, fare la ronda, e molte altre cose.

Per gestire tutto questo abbiamo tantissimi tool che ci permettono di configurare tutti gli aspetti dell’AI. I tool principali per la gestione della AI e degli script sono:

Scry – Lo script editor, questo tool e’ usato per creare le azioni e i comportamenti di NPC e oggetti nel mondo.
The brain tool – Configura il cervello, la Piramide Masloviana e la Tabella della Priorita’ degli Eventi.
The Monster Tool – Configura i sensi e il cervello di un NPC.
Genesis – Questo e’ il nostro software di editing del mondo e del gameplay. Qui e’ dove gli NPC vengono posizionati nel mondo e gli script degli oggetti sono collegati al mondo di gioco.

Gli script sono anche responsabili per la gestione di varie cose nel mondo. Possono ascoltare il mondo di gioco aspettando che un giocatore interagisca con un certo oggetto, o entri in una certa area, o apra una certa porta, per bruciarlo come se fosse una torcia o teleportarlo da una parte all’altra del mondo. Gli script possono essere collegati a praticamente tutti gli Elementi Dinamici del gioco e sono anche responsabili per il sistema di Tutorial e il sistema di Filmati. Una cosa spesso sottovalutata del sistema di scripting e’ la gestione del suono. Age of Conan offre un sistema di full Surround e anche questo e’ configurato tramite script, quali suoni vengono emessi e quando, quanto sono forti e come si spostano nel mondo.

La combinazione di questo sistema ci da’ una delle piu’ flessibili AI viste in un MMORPG. Abbiamo fatto uso di queste tecnologie per offrire una AI veramente profonda in Age of Conan.

Fonte Articolo

Annunci

~ di heruel su 1 maggio 2008.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: